SAINT SEIYA: I 30 ANNI DEI CAVALIERI DELLO ZODIACO CON UNA MOSTRA A TOKYO
Giugno 8, 2017
KIPPOSHI ☆ IL RAMEN BLU DI TOKYO
Settembre 12, 2017
Show all

1962-2017💥 IN MOSTRA I PRIMI 55 ANNI DELLA TATSUNOKO

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan

Cosa ci faccio sul tandem del Trio Drombo? Semplice, scappo per esimermi dalle terribili punizioni del Dottor Docrobei! Ebbene sì, lo scorso 27 luglio si è tenuta ad Ikebukuro la mostra per il 55simo anniversario della Tatsunoko, la nota casa di produzione anime fondata il 19 ottobre del 1962 da Tatsuo Yoshida assieme ai due fratelli Kenji e Ippei Kuri (pseudonimo di Toyoharu Yoshida).

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan

In tutta onestà ignoravo ci fosse questa mostra in corso. Io e Noa ci trovavamo al centro commerciale Tobu per mangiare al ristorante temporaneo di Sumikko Gurashi (di cui Noa è grande fan) ma non essendo riuscite ad entrare siamo andate via. Poco più in là abbimo notato l’inaugurazione in corso della mostra Tatsunoko. Che fortunelle!

In queste foto indosso abiti differenti perchè sono tornata alla mostra una seconda volta con degli amici (Roberto non era interessato). Ma torniamo al giorno dell’inaugurazione che come già detto ha avuto luogo al Tobu di Ikebukuro solo per una decina di giorni (27 luglio-8 agosto).

Le mascotte all’ingresso ci danno subito il benvenuto così come il busto del compianto Tatsuo Yoshida. E’ Tatsuo il disegnatore dallo stile inconfondibile, marchio di fabbrica dell’intera Tatsunoko. Primi acetati e disegni originali si susseguono a iosa e tutto in ordine cronologico. Con mia grande sorpresa noto che è consentito filmare e fotografare tutto. Secondo voi me lo sono fatto ripetere?

Il tratto di Yoshida dal vivo che dirvi…la perfezione! La potenza della pennellata e allo stesso tempo la morbidezza del tratto (carico di sentimento e dinamicità) non solo mi hanno fatto ricredere ma credo di essermi pure commossa.

La mostra si divide per serie che vanno in ordine cronologico dalla messa in onda televisiva. Qui abbiamo tutta una parte sui Gatchaman e Mach GoGoGo con le illustrazioni di Kuri Ippei.

Si susseguono tavole a colori, schizzi in bianco e nero e qualche cel (rodovetro) delle trasposizioni anime dei suddetti cartoni animati. Dal vivo mi sarebbe piaciuto vedere più disegni di Tatsuo Yoshida, Masami Suda e i fratelli Takashi Saijo e Tanaka Eiji ma mi è parso di capire fosse prevalentemente dedicata a Ippei Kuri, almeno la prima parte (non Time Bokan).

eEcco un cel (acetato) di Judo boy (Kurenai Sanshiro) serie TV trasmessa nel 1969.

Come già detto nella prima parte della mostra erano presenti prevalentemente disegni di Ippei Kuri. Fortunatamente appartenenti al periodo in cui sapeva disegnare e faceva ste robe -bellissime- qui.

A seguire tavole a colori realizzate con pastelli, matite, acrilici. Una meraviglia ma che alone di tristezza il pensiero che oggigiorno le serie Tv vengono realizzate interamente al computer. Negli anime di oggi è andato perso tutto quel processo di realizzazione manuale che era veramente Arte pura. Tutte queste tavole -oggi- hanno un valore inestimabile.

Anche la vetrine dedicate al merchandising erano spettacolari. Mi è sempre piaciuto sbirciare le collezioni altrui -quelle vintage poi non ne parliamo- per cui immaginatevi che spettacolo trovarsi davanti tutta questa fuffa galattica anni ’60,’70 e ’80!

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan
Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,

Per l’occasione è stata realizzata anche la statua di Ken l’aquila dei Gatchaman. Ve li ricordate? Io non li seguivo molto preferivo le serie Time Bokan per la loro comicità benchè avessi un debole per Kyashan, il ragazzo andoride. Robbè, me lo farai un disengo prima o poi?

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,

Ken, Jane il cigno e un’altra nota paperella….aguzzate la vista!

E anche qui tanta meraviglia! Chi di voi colleziona giocattoli Tatsunoko? Li avete tutti?

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,

Ecco il Douga (il disegno definitivo a colori prima di essere trasposto su rodovetro) dell’Hanken disegnato da Roberto con i disegni di Yoshida sul Background. Che emozione deve essere per Roberto vedere i suoi disegni tra i grandi miti dell’animazione nipponica.

Noa che osserva il quadro dei Gatchaman disegnato dal papà vale già il prezzo del biglietto.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,

Ecco la targa con il nome di Roberto Ferrari in katakana ロベルトフェラーリ. Che poi in realtà Ferrari in Giapponese sarebbe più corretto scriverlo così フェッラーリ ma all’epoca preferirono copiare la traslitterazione para para a quella della mitica automobile.

Forse una delle illustrazioni piú iconiche di Polimar. Ma quanto ce piace?

Ho fotografato tutti i disegni esposti alla mostra ma per motivi di tempo non posso riportarli tutti qui. Faccio sempre tante foto ma devo necessariamente selezionarle altrimenti per far uscire un articolo impiegherei davvero troppo tempo. Magari in futuro caricherò altre foto per cui se di tanto in tanto passate di qui, dateci un’occhiata.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,

Illustrazioni de “le nuove avventure di Pinocchio” (樫の木モック Kashi no Ki Mokku) ve lo ricordate che infamone?  Io questa fiaba non l’ho mai sopportata, mi stanno davvero tutti antipatici ma ritrovarmi davanti i diesgni originali che ho visto scorrere davanti ai miei occhi da bambina mi ha fatto tanta tenerezza. E povero Geppetto! PINOCCHIO LA PARRUCCA NO ECCHECAZZ..!

Inizia la parte dedicata all’Ape Magà (che poi era un maschio) con tutto “l’aroma della sfiga” che si portava dietro. Che tenrezza quei disegni. Avrò avuto 6-7 anni quando la vedevo in Tv.

Fuffa anche qui. Gli insetti bastardissimi ve li ricordate? Adoro!

Qui faccio il mio ingresso nel “mondo di Suzuka” ovvero tutta la parte dedicata ad Akubi Girl, lo Spin-off del Mago Pancione che ha come protagonita proprio la birichina Sbadiglio. I disegni sono di Suzuka Yoshida (吉田すずか) la figlia del Maestro Tatsuo, scompraso il 5 settembre del 1977.
Akubi girl è stato trasmesso dal 2001 al 2009 riscuotendo un notevole successo permettendo il lancio di una serie di prodotti assolutamente kawaii che portano proprio la firma di Suzuka.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,

Non poteva mancare l’ennesima vetrina con l’allestimento di “fuffa” vintage e l’originale della celebre foto di “papà Tatsuo” tra i vasetti innamorati.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

Forse non tutti sanno che sono una collezionista sfegatata di fuffa del Mago Pancione specialmente per ciò che riguarda gli Tsubo, i vasetti da cui uscivano i “geni” della serie tv. Ho le prove ecco qui -parte- della mia collezione di vasellame.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,
Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

E gran colpo di c… mentre camminiamo chi ti incontriamo? Proprio la dolcissima Suzuka, che stava supervisionando la mostra con il suo Staff. L’ho riconosciuta e mi sono avvicinata poi con il mio giapponese pietoso e le ho chiesto se potevo ritrarla con “la sua creatura” sullo sfondo. Ed eccola qua!

Bellissimi anche i suoi omaggi ad Hurricane Polimar che io trovo assolutamente deliziosi. Posso assicurarvi che dal vivo i colori erano davvero brillanti, vivacissimi.

Eccomi con la mitica Suzuka Yoshida figlia dell’immenso Tatsuo e a sua volta disegnatrice di straordinario talento. Sapesse che colleziono “vasi pancioni” e tutto il materiale possibile su Akubi chan…ma forse gliel’ho detto? Sicurmente le ho chiesto se si ricordava di Roberto e ovviamente mi ha risposto che non solo se lo ricorda ma anche con immenso affetto.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

Le ho presentato Noa dicendole che è appunto la figlia di Roberto e che siamo entrambe sue grandi fan e lei è impazzita tant’è che ci ha regalato degli adesivi bellissimi di Sbadiglio e ci siam fatte anche delle foto assieme. Per chi maligna sul fatto che io porti un reggiseno imbottito si, avete pienamente ragione!

E poi arriva lui! YATTACAN in tutto il suo splendore! Ho chiesto ad un passante di scattarmi una foto ma ho dimenticato di togliere la lente “wide” per cui sembro molto più lunga e magra di quanto sia in realtà. Sta gamba pare lunga 3 metri! E che so’, Carletto?

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,yattacan,

La mia piccola Noa sul tendem del Trio Drombo e un disegno originale dell’ odate buta il “maialino portafortuna”. Ricordate?

“Anche un maialino puo arrampicarsi su un albero quando viene adulato”

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

Un Meraviglioso Hanken di Yattaman. Se non sapete cos’è un Hanken potete leggere qui la mia guida sull’animazione giapponese dove vi spiego tutto, nomi dei disegni compresi.

Io ho un Robbie Robbie (il dado con l’elica in testa) a grandezza naturale. Per il resto ciaone proprio! Quanta meraviglia!

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,
Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

In mostra era esposto anche il bellissimo costume fetish di Miss Dronio realizzato per il Live Action “Yattaman” (2009) di Takashi Miike.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

Abbiamo anche partecipato ad un gioco divertentissimo! Toccava schiacciare il pulsante non appena si illuminava di verde. A mano a mano -i bottoni che apparivano all’improvviso in diversi punti del tabellone- si illuminavano così velocemente che a fatica si riusciva a premere quelli giusti. Scaduto il tempo se non si era riusciti a schiacciarne a sufficienza nel modo corretto arrivava il frastuono dell’esplosione. Proprio come in Yattaman!

Vari spot per le foto -sempre apprezzatissimi- specialmente per i bimbi!

Merchandising di vario genere (video sulla mia pagina facebook TokyoTiger) e anche un’area riservata ai gadget di nicchia con questo meraviglioso Chabako (box laccato per il bento) placcato in oro con i personaggi Tatsunoko per la modica cifra di 600 euro, tasse escluse.

Che dirvi, una mostra organizzata davvero in grande. Purtroppo ho notato poca affluenza in entrambe le date in cui siamo andate. Le nuove generazioni seguono altro per cui questi mitici anime “old school” in Giappone non sono più molto conosciuti se non da chi ha superato abbondantemente i 40 anni (eccomi!). Un vero peccato.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

Sono così grata di aver fatto parte di questa grande avventura e di aver vissuto -nel mio piccolo- (leggi qui) qualche giorno nella mitica “famiglia Tatsunoko” proprio nella storica sede di Takanodai, prima che questa venisse demolita durante gli anni 2000. Ho talmente tanti ricordi e aneddoti (specialmente sulla cena con Ippei Kuri) che un giorno, chissà, potrei scriverci un bel resoconto.

Go-nagai-devilman,mazinga,ufo-robot,goldrake,go-nagai-exhibition,tokyotiger,tatsunoko,yattaman,dokrobei,tandem,only-in-japan,gatchaman,polimar,hurricane-polimar,kyashan,mago-pancione,

Concludiamo con qualche Genga originale proveniente dalla mia collezione personale (in alto) da cui si evince lo stile dell’immenso Tanaka Eiji. Mi sembra proprio lo stesso stile dello Sketch di Kyashan che abbiamo visto in mostra qui sotto. Quella Luna…le femmine bellissime di Tanaka Eiji.

Grazie di tutto Tatsuo Yoshida Sensei per averci regalato interi pomeriggi farciti di avventure, sentimento e colore, per avermi fatto conoscere i disegni meravigliosi di Masami Suda e dei fratelli Takashi Saijo e Tanaka Eiji . Per me i disegni più belli di tutti erano i vostri.

Un grande abbraccio, ovunque tu sia.

1 Comment

  1. Andrea ha detto:

    Complimenti per l’articolo che leggo solo oggi nel 2021, fortunatissima ad aver visto questa mostra.
    Mi unisco nel donare un enorme grazie pieno di gioia alla Tatsunoko e il suo fondatore MR Yoshida per averci regalato delle emozioni
    che sono rimaste dentro le nostre anime per sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.